Cronaca

Trovato in auto con un chilo di hashish, in manette operaio 35enne

FOLIGNO – Sorpreso dai carabinieri con un chilo di hashish. Per questo un 35enne tunisino residente in Foligno, operaio, già noto alla forze dell’ordine è stato arrestato per spaccio.

Gli uomini del Norm di Foligno lo hanno fermato venerdì scorso quando hanno notato all’interno di una Fiat Panda, in sosta nei pressi di un esercizio pubblico. L’auto è stata perquisita ed è stata trovata una busta di plastica nella quale c’era un panno contenente due involucri avvolti da cellophane, ognuno dei quali composto da 5 panetti di hashish da un etto ciascuno, per un peso complessivo di un chilo.

Con la droga sequestrata si sarebbero potute ricavare circa 4100 dosi, destinate prevalentemente alla piazza folignate ed avrebbero fruttato al dettaglio circa 8.000 euro.
L’uomo è stato quindi tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e rinchiuso presso la Casa di Reclusione di Spoleto a disposizione dell’autorità giudiziaria che, a termine della convalida, ha disposto per lui la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button