Cronaca

Trevi, spaccio di cocaina: i carabinieri arrestano il pusher

FOLIGNO – I carabinieri della Stazione di Trevi, a conclusione di un’articolata attività d’indagine, hanno arrestato un cittadino albanese in esecuzione di una ordinanza che dispone la misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Spoleto.

I fatti hanno avuto origine lo scorso autunno quando i militari di Trevi, coordinati dalla compagnia carabinieri di Foligno, hanno focalizzato la loro attenzione verso un 55enne di Trevi, considerato punto di riferimento per gli assuntori di cocaina della zona.

I carabinieri sono riusciti a documentare numerose ed abituali cessioni di stupefacente da parte dell’uomo in favore di diversi soggetti provenienti dai comuni di Spoleto, Foligno e Trevi.
Tutti gli elementi raccolti dai carabinieri sono risultati idonei per ritenere la sussistenza dei gravi indizi di colpevolezza in capo al cittadino albanese, permettendo così al gip di Spoleto di emettere l’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button