Cronaca

Torgiano, sorpreso in una zona isolata: ladro arrestato, processato e rimpatriato

TORGIANO – Durante il corso di un servizio finalizzato alla repressione dei reati contro il patrimonio, i carabinieri della Stazione di Torgiano, hanno notato un uomo mentre si aggirava con il fare sospetto nei pressi di una zona piuttosto isolata, intento a guardare all’interno di alcune abitazioni, con un atteggiamento molto sospetto.
I militari lo hanno controllato. L’uomo era privo di documenti ma i successivi accertamenti hanno permesso di appurare che si trattava di un cittadino albanese di anni 25, gravato da un decreto di espulsione emesso dal prefetto di Perugia del 23 dicembre 2012, con allontanamento dal territorio dello Stato italiano per cinque anni per la commissione di reati contro il patrimonio. Per questo, è stato arrestato. Giudicato per direttissima presso il tribunale di Perugia, è stato condannato a 5 mesi di reclusione. Immediatamente dopo la sentenza lo straniero è stato nuovamente espulso dal territorio italiano, con volo partito da Roma verso l’Albania.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button