AttualitàPolitica

Terremoto, visita del premier Gentiloni a Norcia: “Incoraggiamento ad andare avanti”

NORCIA – Visita lampo questa mattina del presidente del consiglio Paolo Gentiloni a Norcia, impegnato oggi in un tour nelle zone del centro Italia colpite dal sisma (è stato a San Ginesio in provincia di Macerata e subito dopo ad Amatrice). Il premier, accompagnato dalla moglie Emanuela Mauro, è stato accolto dalla presidente della Regione, Catiuscia Marini, dal vice presidente Fabio Paparelli, dal sindaco Nicola Alemanno, e dai monaci benedettini. Gentiloni ha percorso il corso Sertorio, riaperto due giorni fa, si è soffermato davanti ai resti della Basilica di San Benedetto.
“La riapertura del centro storico di Norcia – ha detto Gentiloni al termine della visita – è un segno di volontà di riprendere, di ricostruire e soprattutto di guardare al futuro. Mi fa piacere se posso incoraggiarla con l’impegno di tutte le Istituzioni”. Per la presidente della Regione, Catiuscia Marini, la che quella del presidente del
Consiglio Paolo Gentiloni a Norcia “è stata una visita importante che dà anche il segno di una continuità di impegno del Governo sulla ricostruzione”. La governatrice ha annunciato che la prossima settimana “le attività produttive dalla prossima settimana avranno un’ordinanza specifica che darà il via alla ricostruzione cosiddetta pesante”. La presidente Marini ha anche raccontato che il premier si è soffermato sugli edifici che sono stati oggetto di una messa in sicurezza e quelli gravemente lesionati, ha visto la basilica di San Benedetto e la chiesa di San Francesco. Per il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, “la visita del presidente Paolo Gentiloni è una conferma di quanto il mondo delle Istituzioni sia vicino a queste zone”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button