Attualità

Terremoto, a Perugia dopo i sopralluoghi riaprono otto strutture

PERUGIA – A Perugia riaprono otto strutture dopo che ieri erano state chiuse per verificare gli effetti della violenta scossa di terremoto. Nel corso del pomeriggio, al termine dei sopralluoghi, sono stati riaperti il Pala Evangelisti, il teatro di Brech, la Sala dei Notari, il teatro Morlacchi, il palasport Pellini, la sala Sant’Anna, il cinema Melies e il cinema Sant’Angelo. Le verifiche tecniche, infatti hanno rilevato “l’assenza di condizioni di danneggiamento connesse agli episodi sismici, che abbiano sostanzialmente variato la resistenza delle strutture rispetto a quella pre sisma”. E’ stata quindi firmata l’ordinanza di revoca della chiusura delle strutture.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button