Cronaca

Terni, tenta il suicidio cospargendosi di benzina: grave 31enne trasferito a Cesena

TERNI – Ha tentato di uccidersi cospargendosi il corpo con liquido infiammabile. L’uomo, un ternano di 31 anni, è stato soccorso questa mattina vicino alla sua abitazione dai vigili del fuoco e dal 118. I sanitari lo hanno trasportato in ospedale con gravi ustioni su tutto il corpo. “Il paziente, in prognosi riservata, è stato stabilizzato – ha fatto sapere l’azienda ospedaliera – e sta per essere trasferito urgentemente al Centro Grandi Ustioniati di Cesena, accompagnato da una equipe medica dell’ospedale di Terni”.
Pare che all’origine del gesto ci sia stata la disperazione dell’uomo per la mancanza di lavoro.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button