Cronaca

Terni, soldi falsi ed eroina: arrestato tunisino in via Farini

TERNI – Spacciava droga e aveva soldi falsi. L’uomo, un nordafricano, è stato arrestato dai carabinieri anche grazie alle segnalazioni giunte dai cittadini.

Nella serata di ieri infatti i militari della stazione carabinieri di Terni, al termine di un apposito servizio svolto in via Farini, hanno infatti bloccato il 47enne tunisino proprio mentre cedeva una dose di eroina a un tossicodipendente ternano di origini reatine che è stato segnalato quale assuntore alla Prefettura.

Addosso allo spacciatore, già noto per la commissione di analoghi reati e colpito da ordine di espulsione, sono stati sequestrati quasi 1.000 euro ritenuti provento di precedenti spacci e una banconota da 50 euro falsa.

Il nordafricano, che nel corso delle operazioni d’identificazione ha fornito anche false generalità, è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di banconote false, indicazione di false generalità a pubblico ufficiale ed inottemperanza al decreto di espulsione.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button