Cronaca

Terni, neo-mamma morta: lunedì l’autopsia. Acquisita la cartella clinica

TERNI – Sarà eseguita lunedì l’autopsia sul corpo di Silvia Barcherini, la giovane mamma deceduta qualche giorno dopo il parto, all’ospedale di Terni.

La procura, infatti, ha aperto un fascicolo, anche a seguito dell’esposto presentato dalla famiglia, per chiarire le cause del decesso mentre la squadra mobile ha acquisito la cartella clinica della donna. Al momento non ci sono indagati.

L’esame autoptico sarà effettuato dal medico legale Silvestro Mauriello dell’Università di Tor Vergata e non è escluso che la famiglia della donna nomini un suo consulente per seguire l’esame.

Secondo quanto emerso Silvia Barcherini, 39 anni, dopo 12 ore dal parto cesareo nel quale ha dato alla luce un bambino, ha avuto uno choc da emorragia retroperitonale. Portata subito in sala operatoria i chirurghi hanno asportato anche la milza, nel disperato tentativo di salvare la poveretta. Purtroppo la 39 enne di Amelia, portata in rianimazione in gravissime condizioni, è deceduta giovedì pomeriggio.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button