AttualitàIntervisteVideo news

Terni, ecco le eccellenze del liceo classico. Tra loro i ragazzi vincitori al G7 young

TERNI – Sono tanti, preparati, coscienti delle difficoltà della società e della comunità internazionale. Gli studenti del liceo classico Tacito di Terni stanno per archiviare un altro anno scolastico costellato, per molti di loro, da importanti riconoscimenti.

Per celebrare le proprie eccellenze, il liceo classico ha tenuto oggi a Palazzo Gazzoli una cerimonia nel corso della quale sono stati premiati i “cervelli” che si sono particolarmente distinti in concorsi locali e nazionali.

Tra questi ultimi vanno segnalati il Certamen Taciteum e il progetto Miur che ha visto la partecipazione di quattro studenti al G7 Young di Catania nel corso del quale i ragazzi che hanno preso parte alla seconda commissione hanno presentato un presentato un progetto di difesa dal terrorismo che si è risultato vincitore al secondo posto.

Per la professoressa, Roberta Bambini, dirigente scolastico, è molto soddisfatta. “Quella di oggi è l’occasione – ha spiegato – per rendere merito agli studenti che hanno conseguito risultati eccellenti nelle gare locali e nazionali. La premiazione offre anche l’opportunità per una rendicontazione sociale all’utenza sulla qualità dell’offerta formativa dinamica, vivace intraprendente”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button