Cronaca

Terni, all’esame per la patente con telecamera e auricolare: 33enne nei guai per truffa

TERNI – Si presenta all’esame per la patente con una microtelecamera nascosta nella camicia e una auricolare. L’escamotage gli sarebbe servito per farsi “passare” le soluzioni dei quiz. Scoperto, è stato denunciato per truffa. E’ accaduto ieri mattina alla motorizzazione di Terni. Protagonista un cittadino rumeno 33enne, residente a Roma. Le sue strane manovre durante l’esame per la patente non sono sfuggite al controllo dei funzionari della Motorizzazione che lo hanno tenuto sotto osservazione per capirne i movimenti. Appena avuta la certezza che stava accadendo qualcosa di poco chiaro, è stato chiesto l’intervento della polizia stradale.
Portato il rumeno, fuori dall’aula d’esame, gli agenti lo hanno trovato in possesso dell’auricolare e di una minuscola telecamera inserita nel bottone della camicia. E’ stato quindi condotto in questura. Qui gli è stato trovato indosso un complicato sistema wi-fi con un potente trasmettitore che gli avrebbe consentito di ricevere le soluzioni ai test d’esame. E’ scattata quindi la denuncia mentre il materiale è stato sequestrato. Gli inquirenti sono alla caccia di eventuali complici che avrebbero dovuto suggerirgli le soluzioni dei test.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button