Eventi, arte e culturaMusica

Terni, al via i saggi del Briccialdi: 13 giorni di musica a ingresso gratuito

TERNI – Inizieranno lunedì 30 maggio i saggi degli allievi dell’istituto musicale ‘Briccialdi’ di Terni.

Si terranno tutti al Caos (Sala dell’Orologio), dalle ore 17 alle 19, nel rispetto delle direttive anti-Covid attualmente in vigore. Saranno 13 giorni di musica per la città,  a ingresso libero.

A essere convolti sono circa 150 allievi delle scuole di strumento e canto del Briccialdi, coordinati dai rispettivi docenti. Sono stati selezionati 13 corsi tra i 30 che costituiscono il complesso dell’offerta formativa dell’Istituto.

A differenza dei concerti, per i quali gli allievi vengono segnalati dai docenti, nei saggi si esibiscono tutti gli allievi delle classi coinvolte. Spiega il direttore Gatti: «Il saggio è l’occasione per misurarsi con l’esecuzione in pubblico, cosa importantissima per la formazione musicale.

Nei saggi gli allievi eseguono programmi musicali studiati nel corso dell’anno: l’apertura al pubblico è per loro occasione di sperimentare una dimensione del mestiere di musicista emotivamente più impegnativa del suonare e studiare individualmente, in aula o a casa. I saggi, dunque, concorrono in modo specifico alla formazione degli allievi.

L’apertura al pubblico, d’altra parte, agevola l’orientamento di giovani che intendono avvicinarsi alla musica e, cosa non meno importante, rende godibile all’esterno il risultato delle attività che si svolgono dentro il Conservatorio».

Musica per tutti, quindi, a ingresso libero, con ogni serata dedicata a una delle scuole in programma: «Un modo per far conoscere meglio l’istituto Briccialdi e per contribuire, con la diffusione dell’ascolto della musica, alla crescita culturale della città», conclude Gatti, invitando tutti a partecipare.

Related Articles

Back to top button