Associazioni

Terni, a Marmore Halloween è un inno alla natura e alla vita

TERNI – Quest’anno a Marmore si festeggerà una Halloween diversa, con dolcetti, vasetti e semetti per tutti,
tanto divertimento e animazione per bambini mascherati e giochi green a loro dedicati.
Il tutto pensato come un inno alla natura e alla vita.

L’evento nasce dal Patto di collaborazione “L’attesa e un cortile da vivere” e dalla forte volontà
della Pro Loco Marmore di far riscoprire il valore della natura.
Appuntamento sabato 30 ottobre, alle 15, in via Montesi, nel cortile del distretto sanitario.

Sarà presente Cristiano Ceccotti, assessore al Welfare del Comune di Terni
I giovani di Amodi servizi educativi proporranno il laboratorio di meraviglie della natura per
bambine, bambini e le loro famiglie.
Le “armi” saranno i semetti che i bambini pianteranno in un vasetto biodegradabile da curare a casa
in attesa che spuntino i germogli.
Con Maurizio Catanzani saranno messi a dimora alcuni rizomi di iris nel giardino davanti al cortile.

“Educare i piccoli ad avere un contatto diretto con la natura attraverso giochi green all’aperto è
importante sia per la loro crescita emotiva e di relazione che per imparare modelli di
comportamento positivi nei confronti dell’ambiente – dice Manola Conti, presidente di Pro Loco
Marmore. Ci piace pensare che questa festa, antivigilia di Ognissanti e così come da noi
trasformata, possa farci divertire e riscoprire l’amore per la vita, qualunque essa sia”.
L’evento è gratuito e per ottimizzare l’organizzazione, anche nel rispetto della normativa anticovid,
è necessario prenotare la presenza (Manola 333 2279812).

Related Articles

Back to top button