AttualitàFatti del giorno

Terapie intensive: “In Umbria l’occupazione scesa sotto la soglia del 30 per cento”

In Umbria l’occupazione delle terapie intensive “è finalmente scesa sotto la soglia del 30 per cento”. Lo ha annunciato l’assessore regionale alla Sanità Luca Coletto nella conferenza stampa settimanale di aggiornamento sull’andamento della pandemia Covid in Umbria.

Sottolineando che la curva dei contagi “sta scendendo ma non così rapidamente come avremmo pensato”.
“Evidentemente – ha detto Coletto – andremo a rivedere quelli che sono i reparti Covid in ospedale, sempre con tanta attenzione perché la presenza in Umbria delle varianti è importante”.

“Negli ultimi quattro-cinque giorni c’è una sostanziale stabilità della curva e non più una discesa come nelle settimane precedenti” ha rilevato Marco Cristofori, del nucleo epidemiologico regionale. Ha quindi detto che “l’indice Rt stimato è 1,08” a mercoledì. “Ovviamente quando i casi sono di meno – ha detto Cristofori – è molto difficile mantenerlo sotto uno”.

Related Articles

Back to top button