Cronaca

Spaccio al Parco Rosselli, arrestato un marocchino con marijuana e hashish

TERNI – Un nuovo arresto per droga al parco Rosselli. Ad eseguirlo i carabinieri che hanno effettuato uno specifico servizio di controllo nel centro cittadino per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, e hanno arresato un nordafricano trovato in possesso di quasi un etto di droghe leggere.
Nel procedere all’identificazione e controllo dei soggetti presenti all’interno del Parco Rosselli, i carabinieri della stazione di Terni ha bloccato un giovane marocchino che, alla vista dei militari, ha cercato di darsi alla fuga. Al ragazzo, un 24enne già gravato da precedenti di polizia per reati inerenti gli stupefacenti e sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, i carabinieri hanno trovato addosso 5 grammi di hashish già suddivisi in dosi. Nel corso della successiva perquisizione effettuata presso la sua abitazione sono stati rinvenuti 70 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e tutto il necessario per la suddivisione ed il confezionamento in dosi. Lo straniero, tratto in arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, al termine della convalida per direttissima, è stato associato al carcere di Sabbione.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button