Cronaca

Rifiuta di farsi misurare la temperatura: denunciato per resistenza e lesioni

ORVIETO – Si rifiuta di farsi prendere la temperatura corporea dall’addetto alla vigilanza all’ingresso di un centro commerciale di Orvieto e finisce nei guai.

L’uomo, un romano di 53 anni, ha tentato di forzare l’entrata, non sottoponendosi alla misurazione, affermando che, essendo lo strumento utilizzato a raggi infrarossi, avrebbe potuto causare danni alla retina dell’occhio; ne è nata una discussione con l’addetto alla vigilanza, che è stato spintonato dall’uomo che ha cercato di entrare a tutti i costi, ma non riuscendovi, si è allontanato, ingiuriando l’incaricato del servizio che è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari.

I successivi accertamenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto hanno permesso di identificare l’uomo che è stato denunciato per resistenza a incaricato di pubblico servizio e lesioni personali.

Related Articles

Back to top button