CronacaFatti del giorno

Rapina al supermercato di Arrone: arrestato anche il terzo giovane

ARRONE – Individuato e arrestato dai carabinieri il presunto terzo autore della rapina avvenuta l’8 aprile scorso in un supermercato di Arrone, durante la quale il titolare dell’attività era stato aggredito.

Si tratta di un ventiquattrenne di origini libiche senza fissa dimora.

Come i due presunti complici, fermati il giorno dopo il fatto, anche questo terzo giovane ha precedenti specifici per rapina, lesioni e spaccio di sostanze stupefacenti, oltre ad un Daspo urbano dai locali di Terni. Identificato dai carabinieri della sezione Operativa del comando compagnia ad una settimana dalla rapina, il ventiquattrenne è stato arrestato sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip. È stato rintracciato nei pressi di un locale di largo don Minzoni, nel centro di Terni, che è solito frequentare. 

Related Articles

Back to top button