Cronaca

Perugia, trovato il cadavere nudo di un ragazzo di 22 anni. Indagini a tutto tondo

PERUGIA – Il cadavere di un giovane di 22 anni di Bastia Umbra nudo è stato ritrovato nella zona di Sant’Andrea delle Fratte, dietro il circolo della Perugina. Il corpo era riverso in un fosso vicino a una Fiat Rossa ferma con gli . A fare la scoperta un passante che ha dato l’allarme.

Sul posto è intervenuto personale della squadra mobile della questura e della polizia scientifica per gli accertamenti. Presente anche il pubblico ministero, Giuseppe Petrazzini.

Nei pressi della zona in cui è stato ritrovato il cadavere c’è anche un casolare risultato abbandonato. Al momento, gli inquirenti non escludono alcuna pista. Da quanto si apprende sul corpo non ci sarebbero evidenti ferite evidenti legate a una morte violenta come da arma da taglio o da fuoco.

Stando a una prima ricostruzione il ragazzo era uscito di casa ieri e non vi ha fatto rientro tanto da mettere in allarme la madre. Determinate per le indagini sarà capire con chi il giovane ha passato le ultime ore prima di morire.

Related Articles

Back to top button