Cronaca

Perugia, spaccio di droga: arrestato 38enne albanese a Mantignana

PERUGIA – E’ stato pizzicato a spacciare all’altezza dello svincolo per Mantignana. Gli agenti della squadra mobile lo hanno sorpreso a bordo della sua autovettura mentre concludeva la compravendita di una dose di cocaina con un cliente. Per lui, albanese di 38 anni, è scattato l’arresto. Arresto che è avvenuto mentre erano in corso controlli
antidroga alla periferia di Perugia: i poliziotti hanno incrociato una macchina con a bordo due uomini. L’autista, accortosi della pattuglia, ha gettato dal finestrino qualcosa che aveva in tasca. Poco distante dall’auto, gli agenti hanno recuperato tre involucri contenenti cocaina per un peso totale di oltre 35 grammi.
Il passeggero, un perugino noto come tossicodipendente, ha ammesso che l’albanese era il pusher dal quale abitualmente si riforniva e di averlo incontrato in quell’occasione per acquistare droga. Nelle tasche dello pusher la polizia ha trovato anche 70 euro in contanti, secondo gli investigatori della mobile il corrispettivo appena pagato dal cliente per la dose acquistata.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button