Cronaca

Perugia, nascondeva cocaina nella sella del motorino: peruviano arrestato dai carabinieri

PERUGIA – Nascondeva cocaina sotto la sella del motorino. Scoperto, un peruviano di 33 anni è stato arrestato. Arresto che è avvenuto la notte scorsa nell’ambito di blitz effettuato dal Comando Provinciale Carabinieri di Perugia, militari del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo con il supporto dell’Aliquota Radiomobile in un’abitazione nella frazione di Santa Sabina, dove era stato notato un continuo viavai di soggetti. L’immobile nella disponibilità del peruviano, con specifici pregiudizi di polizia per reati di spaccio di droga, è stato perquisito dai militari della sezione antidroga che hanno individuato, all’interno del garage, ben celato sotto la sella di un motorino in disuso, un involucro di plastica trasparente con all’interno sostanza stupefacente. In particolare, sono stati sequestrati complessivamente: 160 grammi circa di cocaina, suddivisi in 6 involucri di cellophane trasparente; due bilance elettroniche digitali per la pesatura nonché materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente; 60 grammi circa di sostanza da taglio del tipo mannitolo e la somma contanti di euro 2500 quale verosimile provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato arrestato e associato al carcere di Perugia Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button