Cronaca

Perugia, corriere della droga viaggia con un chilo di hashish sotto il sedile: arrestato

PERUGIA – Un marocchino di 52 anni è stato arrestato a Pretola dalla polizia, dopo essere stato trovato in possesso di oltre un chilogrammo di hascisc, nel corso di un servizio mirato seguito ad una serie di accertamenti. Nascosta sotto al sedile dell’auto, gli agenti hanno trovato una busta di carta con 99 dosi di hashish, per un peso di oltre un chilo, pronte per lo spaccio al minuto.
Un altro involucro era stato sistemato, invece, in un portaocchiali ubicato sul parasole posto sopra i comandi di guida con altri 27 grammi di hashish. Il corriere della droga, inoltre, aveva con sé due telefoni cellulari, probabilmente utilizzati per gestire i contatti con i clienti. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio, lo straniero è stato rinchiuso nel carcere di Capanne in attesa della convalida. Ancora in corso gli accertamenti identificativi finalizzati ad accertare quale sia la provenienza dello stupefacente e la reale entità del volume di affari gestito dal marocchino.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button