Fatti del giornoSport

Paralimpiadi, bronzo al ternano Riccardo Menciotti. La soddisfazione della Regione

L’Italia ha conquistato il bronzo nella staffetta 4X100 mista di nuoto alle Paralimpiadi di Tokyo, dietro alla Russia e all’Australia. Protagonisti del podio azzurro il 27enne di Terni Riccardo Menciotti, il 23enne di Verona Stefano Raimondi, il 21enne milanese Simone Barlaam e il 20enne di San Michele al Tagliamento (Venezia) Antonio Fantin.


Per l’Italia è la 65/a medaglia a questi Giochi, la 39/a nel nuoto. La notizia è stata con “viva soddisfazione” dall’assessore allo Sport della Regione Umbria, Paola Agabiti. “Si tratta – ha commentato – di un riconoscimento che premia l’impegno dell’atleta ternano e della squadra azzurra, portando a 39 il medagliere della formazione paralimpica del nuoto italiano. Terni e l’Umbria sono orgogliosi di questo risultato”.

Related Articles

Back to top button