Cronaca

Orvieto: positivo al covid, continua a fare le consegne: denunciato camionista

ORVIETO – Proprio nei giorni scorsi il questore di Terni aveva disposto un’ulteriore intensificazione dei controlli legati all’emergenza Covid-19, ed è durante i servizi attuati anche lungo le arterie ad alto scorrimento delle vie di comunicazione, che è scattata la denuncia per un dipendente di una ditta di autotrasporti di Reggio Emilia.

In camionista sessantenne è stato denunciato ieri dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto per non aver rispettato le norme di isolamento imposte dai medici che gli avevano riscontrato i sintomi del Coronavirus; dopo aver effettuato un tampone, in attesa di conoscerne l’esito, gli avevano raccomandato di rispettare le norme di isolamento.

Il camionista, invece, non solo non ha mantenuto l’isolamento, ma ha nascosto al titolare della ditta le proprie condizioni ed ha ripreso a viaggiare per fare le consegne sul territorio nazionale, non dicendo nulla nemmeno al collega che si è messo in viaggio accanto a lui. Giunto nei pressi di Orvieto, il camionista si è sentito male ed è stato portato all’ospedale di Perugia; dagli accertamenti effettuati dal Commissariato di Orvieto, è emerso che il tampone fatto nei confronti del sessantenne era positivo e quindi sono state allertate le autorità sanitarie.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button