Politica

Operazione Spada, Nevi (FI): “Il sindaco rimuova assessori e dirigenti indagati”

“Dopo l’inchiesta su ‘Politica e affari’ nella città di Terni è assolutamente necessario che il sindaco Di Girolamo si renda conto della situazione. Non si può continuare a dire che non è successo nulla”. È quanto dichiara il capogruppo regionale di Forza Italia, Raffaele Nevi.
Per Nevi “è doveroso allontanare immediatamente i due assessori sotto indagine e fare in modo che sulla casa comunale non si addensino ulteriori ombre che si aggiungerebbero a quelle già presenti, relative alla situazione finanziaria dell’Ente. Per noi sarebbe meglio che il sindaco si dimettesse per le sue manifeste incapacità di amministratore. Se invece volesse andare avanti è necessario che rimuova i due assessori e tutti i dirigenti sotto indagine, togliendo loro le deleghe per cui sono indagati. E il tutto per dividere le dinamiche dell’inchiesta da quelle dell’azione amministrativa. Altrimenti auspico che l’opposizione, tutta unita, faccia sentire forte la sua posizione di protesta. Io stesso – conclude – oggi sarò in Consiglio Comunale (dove per le 15.30 sono attese le comunicazioni del sindaco ndr.) perché amo la mia città e invito la cittadinanza a partecipare”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button