Cronaca

Narni, sul treno con un chilo di marijuana nella borsa: arrestato pusher

NARNI – La polizia ha arrestato un cittadino nigeriano 20enne, perché trovato in possesso di circa 1 kg di marijuana.

Una pattuglia della polizia ferroviaria di Terni, impegnata nella scorta a bordo del treno Intercity Roma – Ancona, a Narni si è insospettita dall’atteggiamento di un giovane che aveva con sé una borsa da donna e mostrava evidenti segni di nervosismo.

Gli agenti hanno quindi deciso di controllarlo e mentre questo era intento a rovistare all’interno della sacca alla ricerca dei propri documenti, hanno notato un voluminoso involucro scuro occultato fra gli indumenti che, per sua stessa ammissione, conteneva la sostanza stupefacente probabilmente destinata ad alimentare la movida della riviera adriatica.

Il viaggio per il giovane si è quindi interrotto nella cittadina umbra e per lui si sono aperte le porte del carcere di Terni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button