Cronaca

Narni, arrestato rumeno: deve scontare un anno di carcere per maltrattamenti

NARNI – Carabinieri di Narni con l’ausilio della polizia municipale hanno arrestato un rumeno ricercato in quanto deve scontare una pena di più di un anno di carcere inflittagli dal tribunale di Verona. L’uomo è incappato in uno dei controlli predisposti dal comando provinciale carabinieri in vista del capodanno.
E’ così che una pattuglia dell’Arma di Narni, nel procedere in via Flaminia Romana insieme ad un equipaggio della polizia municipale al controllo dei veicoli in transito, ha fermato anche una vettura di grossa cilindrata con a bordo il solo conducente, un 50enne romeno residente in Veneto. Gli accertamenti sullo straniero effettuati al terminale delle forze di polizia hanno fatto emergere che su di lui pendeva, da circa 2 mesi, un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura delle Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Verona. L’uomo infatti deve scontare una condanna ad un anno e due mesi di reclusione per maltrattamenti in famiglia e violenza privata commessi proprio in Veneto nel 2011. Il 50enne è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Terni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button