Cronaca

Luca Iervolino è il nuovo capo di gabinetto della prefettura di Terni

TERNI – Ha assunto servizio questa mattina in Prefettura il viceprefetto aggiunto Luca Iervolino, nuovo capo di gabinetto individuato dal prefetto Giovanni Bruno.

Il dott. Iervolino, laureato in giurisprudenza ed abilitato all’esercizio della professione forense, proviene dalla Prefettura U.T.G. di Udine ove ha svolto le funzioni di dirigente dell’Area sistema sanzionatorio amministrativo, contenzioso e rappresentanza in giudizio. E’ stato anche dirigente reggente dell’Area tutela dei diritti civili, cittadinanza e immigrazione durante il periodo dell’esplosione della crisi ucraina e del contestuale afflusso di migranti provenienti dalla rotta balcanica.

In carriera dal 2019, ha frequentato il VI corso di formazione iniziale del personale della carriera prefettizia, svolgendo il tirocinio operativo presso la Prefettura di Catanzaro.

Tra i principali incarichi svolti nel corso della carriera, il dott. Iervolino è stato Presidente della Commissione Territoriale per il riconoscimento della Protezione Internazionale di Trieste e Presidente della Sottocommissione elettorale circondariale di Cividale del Friuli e Gemona del Friuli.

Nell’accogliere a Terni il nuovo capo di gabinetto, con l’augurio di un sereno e proficuo svolgimento del delicato incarico, il Prefetto si è detto certo che il dott. Iervolino saprà mettere al servizio della Prefettura di Terni le sue particolari qualità professionali e umane.

Related Articles

Back to top button