Attualità

Leonardo, la ricerca di Tomio va avanti e la “palla” torna a Firenze

TERNI – E’ ufficiale ed è definitivo: il “Bollettino d’arte” non pubblicherà l’articolo di Luca Tomio sul disegno di Leonardo e la Cascata delle Marmore, per stringenti regole editoriali, ma la ricerca va avanti e conquista un parterre di tutto rispetto. Il prossimo 16 maggio a Firenze, infatti, si terrà un convegno nazionale di tutto rispetto. Sul programma e sugli interventi vige ancora il riserbo ma, stando alle indiscrezioni, si parla della partecipazione dei massimi esperti italiani della storia dell’arte. L’attenzione quindi si sposta su questo evento che si propone come interessante momento di confronto e di studio sull’intuizione di Tomio.

Sarà quindi il convegno di Firenze a elevare il dibattito su questo studio e non il Bollettino d’arte che ieri ha ufficializzato la decisione di non poter pubblicare l’articolo di Tomio dopo che nei giorni scorsi una mail arrivata alla redazione con l’articolo di Miro Virili pubblicato dalla rivista “Memoria Storica”, ne aveva compromesso l’uscita.

La redazione del “Bollettino”, pubblicazione del Mibact, avrebbe comunque sollecitato il critico d’arte a proseguire la sua ricerca e a pubblicarla in forma più corposa.

“Sono sereno – commenta Tomio – la ricerca andrà avanti con il sostegno di importanti istituzioni scientifiche e universitarie. Ringrazio la città di Terni che in questi giorni mi ha manifestato grandissimo sostegno e solidarietà per l’accaduto. Una città che nella sua globalità ha bisogno di riscatto e non può scontare lo sgarbo di poche isolate persone ispirate da un miope provincialismo”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button