Eventi, arte e culturaLibri - Poesia

La Cascata delle Marmore nel libro “Hydra” di Miro Virili, domenica ad Amelia la presentazione

TERNI – Ha visto la luce in questi giorni il libro di Miro Virili dedicato alla Cascata delle Marmore. Il volume dal titolo “Hydra, l’opera della Cascata tra archeologia, storia e cultura industriale”, pubblicato da Edizioni Thyrus, parla di questa opera sotto molteplici aspetti: come parte di un grande sistema di opere idrauliche che coinvolgono l’intero bacino del Nera-Velino; come bene naturale o paesaggistico; come bene culturale, patrimonio comune di due città, Terni e Rieti; come elemento significativo e costitutivo dell’identità europea. Per l’autore la Cascata delle Marmore “è una grande opera d’architettura e ingegneria idraulica che merita la stessa dignità che solitamente attribuiamo alle grandi fabbriche e ai monumenti d’architettura”.

Hydra, l’opera della Cascata tra archeologia, storia e cultura industriale”, sarà presentato domenica 29 maggio alle 12 alla Sala Convegni Boccarini di Amelia nell’ambito della Biennale Umbria Letteraria a cui partecipa Edizioni Thyrus. Saranno presenti l’autore, architetto Miro Virili, il professor Edoardo D’Angelo dell’Università di Napoli. Modererà Noemy Papa, editor delle Edizioni Thyrus e docente di Lettere e Storia.

Related Articles

Back to top button