Cronaca

Foligno, minaccia e aggredisce i genitori per farsi dare i soldi per la droga: arrestato 28enne

FOLIGNO – Avrebbe minacciato e aggredito i propri genitori per farsi dare i soldi per la droga, il 28enne, N.S.A. le sue iniziali, arrestato dalla polizia di Foligno per maltrattamenti in famiglia, rapina, estorsione, lesioni personali aggravate.

Sarebbero stati gli stessi genitori, dopo un lungo periodo di sopportazione, a denunciare quanto stava accadendo tra le mura domestiche. Genitori che già dallo scorso anno erano oggetto di continue vessazioni psicologiche e fisiche – pesanti offese e ingiurie, minacce, danneggiamento di suppellettili, aggressioni fisiche – poste in atto dal figlio per ottenere il denaro necessario all’acquisto della droga.

Da qui l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Spoleto Daniela Caramico D’Auria su richiesta del pubblico ministero Michela Petrini.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button