Politica

Foligno, l’assessore Stancati fa le valigie: il sindaco ha deciso di revocarle l’incarico

FOLIGNO – L’assessore Silvia Stancati fa le valigie. Sebbene le procedure saranno formalizzate nei prossimi giorni, la scelta del sindaco è fatta: Nando Mismetti ha deciso di revocare l’incarico all’assessore Silvia Stancati, che deteneva fino a ieri le deleghe a personale, politiche di genere, servizi demografici e rapporti con il cittadino, cooperazione internazionale, trasparenza, rapporti con la Polizia municipale.
“La verifica di maggioranza posta in essere con riferimento all’avvio della seconda metà del mandato amministrativo, finalizzata anche a dare maggiore stabilità alla compagine di governo, ha evidenziato la necessità di dare maggiore impulso e rilancio alle attività necessarie per la piena attuazione del programma di mandato – ha sottolineato Mismetti – ritengo quindi necessario evitare che l’instabilità politica che ha contraddistinto gli ultimi mesi possa condizionare il regolare funzionamento dell’attività istituzionale ed amministrativa dell’Ente. Per questo, tenendo conto di ragioni di opportunità politica legate agli equilibri della coalizione di governo, intendo rivedere la composizione della Giunta e ridefinire le deleghe assessorili – ha detto Mismetti – con l’intento di garantire un supporto continuativo per le materie delegate agli assessori e una piena realizzazione dei programmi dell’amministrazione. Mi riservo di adottare, a breve, ulteriori provvedimenti in merito alla composizione della giunta, nel rispetto delle normative sulla parità di genere, nonché in merito alle deleghe assessorili”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button