Cronaca

Esplosione a Baiano, la 24enne trasferita a Verona per un intervento agli occhi

TERNI – La ragazza di 24 anni rimasta ferita durante un’esplosione nello stabilimento militare di Baiano è stata trasferita all’ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Verona, centro oculistico di riferimento nazionale, per essere sottoposta ad un delicato intervento chirurgico di oculistica. In condizioni stabili e sedata farmacologicamente, ancora in prognosi riservata, la giovane è stata trasportata a Verona con un centro mobile di rianimazione, assistita dal personale medico e infermieristico dell’unità operativa di Rianimazione dell’ospedale di Terni. La ragazza era stata ricoverata all’ospedale di Terni la sera del 22 dicembre, poche ore dopo l’incidente avvenuto nello stabilimento. Le sue condizioni sono apparse subito gravi, tanto che i sanitari di Spoleto, dove era stata trasportata in un primo momento, ne avevano disposto il trasferimento nel nosocomio ternano.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button