Politica

Devid Maggiora è il nuovo referente della Lega a Terni

TERNI – Il vice presidente del consiglio comunale e militante di lungo corso, Devid Maggiora, è stato nominato dalla segreteria regionale del partito nuovo referente di Terni della Lega.

“Quella di Devid Maggiora è una nomina fatta per dare continuità al lavoro della Lega sul territorio, che premia una lunga militanza e un ruolo nelle istituzioni come consigliere comunale e rafforza quello che il partito deve rappresentare in una città importante come Terni – spiegano il segretario regionale Virginio Caparvi e il referente provinciale di Terni, Nico Nunzi – La scelta è stata concertata e condivisa con la base, con i militanti, con i consiglieri comunali e con il sindaco Latini ed è la migliore che il partito potesse fare nell’ottica di una crescita della Lega a Terni in vista delle sfide future e di un impegno che mira a rafforzare il rapporto con il territorio e fare da supporto all’amministrazione Latini. Maggiora sarà un ulteriore punto di forza per raccordare l’azione politica a quella amministrativa in un comune così importante a guida Lega”.

“Sono onorato di ricevere questo incarico, consapevole delle criticità politiche e del momento difficile che sta attraversando la nostra città – dice il nuovo referente di Terni, Devid Maggiora – A un anno e mezzo dal diffondersi del covid, arrivato ad abbattersi come una mannaia sulle vite di tutti noi, sono convinto della necessità di reagire per ripartire affrontando a testa alta le difficoltà, le critiche e le sfide politiche che ci attendono d’ora in avanti. Mi metto a disposizione per offrire un contributo alla Lega Terni in termini di qualità, motivazione e identità, riportando al centro tematiche prioritarie quali lavoro, famiglia e sicurezza. Bisogna fare in modo che, nonostante tutto quello che è accaduto con il covid, la Lega torni a fare la Lega, con e in mezzo alla gente. Ho intenzione di organizzare degli incontri rivolti all’ascolto dei cittadini, dei sostenitori e dei militanti che abbiano proposte o necessitino di risposte. Vorrei promuovere una costante formazione politico/amministrativa nei confronti dei nostri militanti, condividendo con loro anche percorsi e scelte cittadine e puntare sul coinvolgimento e la crescita politica dei ragazzi della Lega Giovani che rappresentano il futuro del partito e del nostro territorio e in ogni occasione riescono a trasmettere motivazione ed entusiasmo. Ringrazio per la nomina il referente provinciale, Nico Nunzi, il vicesegretario regionale, sen. Valeria Alessandrini, e il segretario regionale, on. Virginio Caparvi, per la fiducia che mi hanno dimostrato. Ringrazio i militanti e i colleghi consiglieri che mi hanno sostenuto e dimostrato tutta la loro stima e affetto anche in questa occasione. Avanti tutta e viva la Lega”.

Related Articles

Back to top button