AttualitàVideo news

Damiano per l’Ematologia fa il pienone con la cena benefica e assegna la prima borsa di studio a uno studente ternano

Torna a Terni la cena benefica dell’associazione Damiano per l’Ematologia e lo fa con una novità assoluta: una borsa di studio per uno studente ternano dell’Itt Allievi Sangallo. Un modo per l’associazione per essere più presente sul territorio e un’occasione per scovare “talenti” locali. Si tratta della seconda borsa di studio dopo quella “tradizionale”, assegnata ogni anno a un giovane laureato in scienze biomediche che proponga e conduca un progetto di ricerca di base, clinica o epidemiologica, nel campo dell’ematologia in un’istituzione nazionale. Questa nuova iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione con la Fondazione Carit.

Related Articles

Back to top button