Fatti del giorno

Cyberbullismo e violenza sulle donne: la polizia in campo per una giornata di sensibilizzazione

TERNI – Una giornata densa di impegni, quella di oggi 25 novembre, per la polizia di Stato di Terni, impegnata su più fronti: la lotta al cyberbullismo e alla violenza sulle donne.

In Piazza della Repubblica, da questa mattina, è stato possibile incontrare gli operatori della questura e della polizia postale di Terni e di Perugia che hanno informato i cittadini sulle attività messe in campo dalla polizia di Stato per contrastare la violenza di genere e per educare ad un uso responsabile della rete.

Il questore di Terni, Bruno Failla, insieme al sindaco di Terni Leonardo Latini, ha incontrato le autorità, gli studenti e le rappresentanze delle associazioni antiviolenza cittadine in una conferenza stampa alla Bibliomediateca, dove è stato presentato un video realizzato dalla questura nell’ambito della campagna “Questo Non E’ Amore”.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 20211125_114232-1024x498.jpg

Gli studenti degli Istituti Comprensivi Marconi e Fatati di Terni e dell’Istituto Omnicompresivo Amelia hanno avuto la possibilità di partecipare ad una lezione special, a bordo del truck multimediale, tenuta dagli operatori della polizia postale e delle comunicazioni di Terni e Perugia, dove hanno poi incontrato, insieme al questore e al sindaco, il prefetto Emilio Dario Sensi, il presidente dalla Provincia Giampiero Lattanzi e le massime autorità militari e civili.

Related Articles

Back to top button