CronacaFatti del giorno

Coronavirus, un 52enne morto in mattinata all’ospedale di Perugia

PERUGIA – È un perugino di 52 anni l’ultima vittima da coronavirus registrata in Umbria. Il decesso, come riferito dall’Azienda Ospedaliera di Perugia, è sopraggiunto nel corso della mattinata successivamente all’aggiornamento fornito quotidianamente dalla Regione. Il 52enne perugino si trovava ricoverato all’ospedale ‘Santa Maria della Misericordia’ di Perugia dallo scorso 8 aprile. Il commissario straordinario dell’azienda ospedaliera, Antonio Onnis, ha espresso le proprie condoglianze alla comunità ed al sindaco di Perugia, Andrea Romizi.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button