Cronaca

Controlli antidroga dei carabinieri di Città di Castello: in tre finiscono nei guai

CITTA’ DI CASTELLO – In questi giorni i militari della Compagnia Carabinieri Città di Castello hanno effettuato una serie di mirati controlli finalizzati a contrastare il consumo di stupefacenti. In tale ambito, in distinte località e date, tre persone sono state trovate in possesso di modiche quantità di droga, ritenute destinate al consumo personale.
Ad essere segnalati alla Prefettura di Perugia sono stati due italiani di 43 e 35 anni ed un extracomunitario di 29, tutti domiciliati nell’Alto Tevere. Nel corso di controlli ed ispezioni, effettuati in momenti diversi da personale del Nucleo Operativo e Radiomobile, tali persone sono state trovate in possesso di modiche quantità di hashish e cocaina.
In considerazione dell’entità del fenomeno e del diffuso clima di consenso all’effettuazione di tali controlli, i Carabinieri di Città di Castello continueranno l’azione di contrasto intrapresa anche nelle prossime serate dell’inverno tifernate e con maggiore intensità a ridosso delle festività natalizie, in cui si ritiene vi possa essere un aumento del consumo di sostanze stupefacenti in considerazione delle lunghe vacanze natalizie.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button