Cronaca

Capotreno preso a calci, identificato e denunciato l’aggressore

Scatta la denuncia per l’autore dell’aggressione al capotreno avvenuta nei giorni scorsi. Si tratta di un italiano di 40 anni che è stato identificato dagli agenti della polizia ferroviaria di Foligno che hanno svolto le indagini coordinate dalla procura di Terni. L’aggressione si è consumata nei giorni scorsi quando un capotreno in servizio sulla tratta Foligno-Roma Termini ha individuato una persona che viaggiava senza biglietto. All’atto della contestazione e al contestuale invito a scendere dal treno, il passeggero si è scagliato contro il capotreno prendendolo a calci e procurandogli lesioni che sono state refertate al pronto soccorso. Subito sono scattate le indagini che hanno portato all’identificazione dell’aggressore che è stato denunciato per lesioni personali, oltraggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button