Economia

Cantine aperte a Natale: domani l’iniziativa di promozione e solidarietà

Sono quindici le Cantine Aperte domani in Umbria in occasione del Natale. Un’iniziativa di promozione e solidarietà: acquistando le eccellenze della Valnerina, frutto del lavoro dei piccoli produttori agricoli del territorio devastato dal terremoto dello scorso ottobre, si può contribuire alla ripresa economica di quelle stesse attività.
In occasione dell’evento organizzato dal Movimento Turismo del Vino, l’ultimo del 2016, nelle cantine aperte saranno in vendita anche i prodotti Cuord’Umbria per la Valnerina, il progetto promosso da Confagricoltura Umbria, in un’ottica di rete solidale tra imprese.
Le cantine che aderiscono all’iniziativa sono: Blasi a Umbertide, Carini a Colle Umberto, Castello di Magione, Madrevite a Castiglione del Lago, Goretti a Pila di Perugia, Saio Assisi, Lungarotti, nelle due sedi di Torgiano e Turrita di Montefalco, Terre Margaritelli a Torgiano, Cantine Zanchi di Amelia, Antonelli San Marco, Arnaldo Caprai, Scacciadiavoli a Montefalco, Cantine Bettona e Cantina Baldassarre a Collazzone- aspettano gli winelovers per un brindisi speciale alle prossime feste.
Cantine Aperte a Natale è un’iniziativa Fondo Europeo agricolo per lo Sviluppo Rurale.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button