AttualitàEconomia

Ast, si appresta ad entrare in funzione la nuova linea 6 trasferita da Torino

TERNI – Si appresta a entrare in funzione la nuova linea 6 dell’Ast di Terni. I test di avviamento
dell’impianto di laminazione a freddo, trasferito dallo stabilimento di Torino – dopo la chiusura – a quello di Terni sono andati infatti a buon fine.

Lo rende noto la stessa azienda spiegando che è stato trattato il primo rotolo con qualità commerciale. Un rotolo di acciaio 304 che rappresenta per l’Ast il primo segnale per contestualizzare l’incremento di volumi e l’accessibilità a ulteriori mercati di nicchia.

L’obiettivo aziendale è diventare interlocutore di clienti sempre più esigenti con un profondo cambiamento della propria cultura aziendale.

“Il risultato raggiunto oggi – conclude la nota di Ast – mostra i primi segnali concreti e incoraggianti”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button