AttualitàFatti del giorno

Ast: partita la fase 1 della vendita che dovrebbe concludersi entro due mesi

E’ partita la ‘fase 1’ della procedura di vendita di Acciai speciali Terni da parte di ThyssenKrupp. Lo hanno reso noto le segreterie territoriali dei metalmeccanici dopo un incontro con l’amministratore delegato dell’azienda, Massimiliano Burellli. L’ad – riferiscono Fim, Fiom, Uilm, Fismic, Ugl e Usb in una nota – ha spiegato che questa fase corrisponde all’accesso da parte dei possibili acquirenti di una parte limitata di documentazione relativa all’azienda.

“Questa fase – spiegano i sindacati – dovrebbe durare fino a 30-60 giorni ed è completamente gestita dalla banca d’affari JP Morgan che dovrà individuare i player che hanno le caratteristiche per le fasi ulteriori ed arrivare ad offerte vincolanti”.

Le organizzazioni sindacali hanno preso atto delle dichiarazioni e hanno ribadito le “rivendicazioni che da sempre portano avanti, per garantire i livelli occupazionali e salariali dei lavoratori diretti e dell’indotto”. “Oggi più che mai serve che le istituzioni locali – sottolineano – il Governo regionale e nazionale e la politica tutta, svolga il proprio ruolo al fine di salvaguardare le produzioni strategiche per Terni e per il Paese”.

Related Articles

Back to top button