ArteEventi, arte e culturaVideo news

Arte tra paesaggi e periferie, l’Umbria protagonista con Otello Fabri

C’è anche l’Umbria nella mostra collettiva “Arte tra paesaggi e periferie” inaugurata domenica 11 marzo a Castel d’Ario (Mn) presso la Casa Museo Sartori. Nell’esposizione, che accoglie opere di 106 artisti provenienti da tutt’Italia, si può ammirare “Il Paesaggio” dell’artista Otello Fabri, un olio che racchiude l’essenza della sua terra tra colline, campi coltivati, boschi sui quali si adagia un tipico borgo umbro.

La mostra presenta dipinti, acquerelli, sculture ceramiche, propone opere che raffigurano dal paesaggio bucolico, al paesaggio marino o montano, dal paesaggio o veduta urbana alle desolate periferie cittadine e industriali; l’offerta per il visitatore è ricca di proposte, sia per le varie interpretazioni dei soggetti presentati con stili molto diversi gli uni dagli altri e sia per le varie tecniche utilizzate per la loro realizzazione. La mostra resterà aperta fino al 15 aprile.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button