Cronaca

Amelia: i carabinieri chiudono un night e denunciano il titolare, nei guai anche un cliente

Un carabinieri chiudono un night e denunciato il titolare per violazioni riguardanti la sicurezza sul lavoro e per avere impiegato tre lavoratori non regolari. E’ avvenuto durante i controlli che i militari della Compagnia di Amelia hanno eseguito presso i locali notturni del comprensorio, anche con la collaborazione dei colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Terni e del Nas. di Perugia, per accertare la corretta applicazione delle discipline giuslavorista e sanitaria.

Pertanto, come sanzione accessoria, è stata applicata la sospensione dell’attività imprenditoriale, anche a seguito di ulteriori violazioni inerenti la sicurezza sul lavoro.

Nello stesso contesto, un avventore del locale, S.L., cittadino albanese 40enne abitante a Narni, già conosciuto alle forze dell’ordine e sottoposto alla misura alternativa della libertà personale (obbligo di rimanere in casa dalle ore 21.00 alle ore 07.00) per violazioni alla disciplina sugli stupefacenti, veniva rintracciato dopo avere tentato di eludere i controlli. L’uomo, a cui è stato revocato il beneficio, stato portato in carcere.

Related Articles

Back to top button