AttualitàVideo news

Abbandono di cani e gatti: l’appello dell’associazione di Donna Giuliana

TERNI – Con l’estate aumenta il rischio degli abbandoni dei cani e associazioni come quella di Donna Giuliana, che gestisce un canile a Portaria, lanciano il grido d’allarme. Un appello non solo a non disfarsi del proprio animale domestico ma anche un invito a chiunque voglia dare una mano al gruppo di volontari. L’associazione, attiva sul territorio dal 1998, cerca sostegno economico e nuove “leve”.

Alla morte di Giuliana Ferri, fondatrice dell’associazione, deceduta tre anni fa, si sono fatte carico del suo testamento morale e stanno gestendo una struttura in cui ospitano cani abbandonati e gatti. “Purtroppo – dice Silvia Colantoni, una delle volontarie – il fenomeno dell’abbandono è sempre molto diffuso. Adesso ci troviamo in ulteriore difficoltà perché abbiamo tanti cani anziani che necessitano di cure veterinarie costose, di farmaci particolari, di un’alimentazione specifica, abbiamo bisogno anche di volontari che ci aiutino ad occuparci dei cani”.
A tal proposito, Silvia Colantoni ha lanciato una campagna su facebook (clicca qui per accedere).

Ma questa si sta caratterizzando anche per la stagione dell’emergenza gatti. “Ci sono stati tantissimi ritrovamenti di cucciolate di gatti – rivela Marina Domiziani – A volte le persone non si rendono conto che sterilizzando si potrebbe risolvere il problema, così invece si crea un dolore infinito”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button