Sport

Terni rugby: dopo la nuova ordinanza regionale gli allenamenti degli atleti under 18 non ripartono

Stop agli allenamenti individuali per atleti sotto i 18 anni delle società dilettantistiche

Nella nuova ordinanza della presidente della giunta regionale dell’Umbria, Donatella Tesei, con valenza a decorrere dal 3 novembre e fino al 14 novembre 2020, c’è lo stop agli allenamenti individuali per gli atleti di età inferiore ai 18 anni che militano nelle società e nelle associazioni dilettantistiche e amatoriali degli sport di squadra.

Quindi niente ritorno agli allenamenti nella giornata di lunedì per i ragazzi del Terni Rugby e della franchigia Red Union Rugby Club, come precedentemente comunicato.

Nello specifico l’ordinanza della presidente Tesei recita: “Sono sospese tutte le attività di gare e competizioni riconosciute di interesse regionale, provinciale o locale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva, in relazione agli sport di squadra e di contatto individuati con provvedimento del Ministro dello Sport del 13 ottobre 2020 e svolti esclusivamente dalle associazioni e società dilettantistiche. Sono sospese per gli atleti di età inferiore ai 18 anni che militano nelle società e nelle associazioni dilettantistiche e amatoriali degli sport di squadra e di contatto come individuati con provvedimento del Ministro dello Sport del 13 ottobre 2020, lo svolgimento degli allenamenti e preparazione atletica anche in forma individuale”.

Related Articles

Back to top button