Attualità

Terni, “Per Natale nessun taglio al trasporto pubblico. C’è l’intesa con BusItalia”

TERNI – “A seguito delle numerose lamentele riportate dall’utenza per la soppressione dei servizi di trasporto pubblico locale, tagli scaturiti dalle riduzioni dei corrispettivi dell’anno 2017, l’Amministrazione Comunale ha raggiunto un’intesa con BusItalia per ripristinare i servizi”.

Lo ha detto questa mattina l’assessore alla Mobilità Emilio Giacchetti annunciato la riattivazione del servizio festivo e l’incremento il servizio non scolastico ridotto, per tutta la durata della chiusura delle scuole, con il raddoppio delle frequenze (da 40 a 20 minuti) sull’asse Bivio Cesi – Stazione FS per mezzo della nuova linea 5/ che prevede il transito in via Bramante, consentendo di servire nei giorni feriali anche quella zona.

“In sintesi – ha detto Giacchetti – a partire dall’inizio del periodo non scolastico, dal 23 dicembre 2017 e fino al 5 gennaio 2018, il servizio urbano di Terni prevederà nei giorni Festivi il normale servizio ripristinato; nei giorni feriali (non scolastici) il servizio festivo incrementato della nuova linea 5/. Tali orari sono in cadenza con la linea 3 sull’asse Bivio Cesi – Cimitero – Stazione FS, che non transita per via Bramante, per garantire una frequenza di circa 20 minuti tra la zona più popolosa del Comune di Terni ed il centro cittadino”.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close