Cronaca

Terni: morto Giampaolo Cerasoli, il mondo dello sport è in lutto

TERNI – E’ morto Giampaolo Cerasoli, “stella” tra gli anni ’60 e ’70 nel lancio del disco e del martello. Una carriera sportiva la sua costellata di successi sin da giovanissimo quando ha indossato la maglia azzurra prima nella sezione juniores e poi in quella dell’Under 20. Cresciuto Dopolavoro aziendale società Terni ha mosso i primi passi da sportivo all’Itis dove ha partecipato anche ai campionati studenteschi, ottenendo il massimo risultato nella capitale (1968) e proseguito l’attività a livello nazionale.

Numerosi i piazzamenti ottenuti: terzo posto ai campionati italiani del lancio del disco nel 1966 e 1967 a Roma, secondo al Trofeo dell’Industria di Aosta e terzo all’Urigo svoltosi a Sassari l’anno successivo. In ben tre circostanze ha lanciato sopra i 50 metri nel disco e oltre i 47 nel martello. Ha militato anche con l’Atletica Cus Perugia, Centro sportivo carabinieri Bologna, Atletica Alco Rieti, Atletica Pro Patria NordItalia Milano.  

Si è spento all’età di 70 anni. Il mondo sportivo ternano lo piange

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close