CronacaFatti del giorno

Terni, cocaina ed eroina in casa sua e in quella attigua: arrestato un 41enne

TERNI – Il cittadino marocchino di 41 anni, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari nella propria abitazione nei pressi della stazione ferroviaria, è stato arrestato sabato pomeriggio dai carabinieri della Stazione di Terni in collaborazione con quelli del Nucleo Investigativo poiché trovato in possesso di 380 grammi di cocaina e 23 grammi di eroina.

I militari lo monitoravano da tempo: nel corso dei servizi di osservazione, controllo e pedinamento, avevano notato una strana abitudine. Approfittando del permesso di uscire dalla propria abitazione dalle 17 alle 19, il marocchino si portava spesso all’interno di un’abitazione attigua alla propria, entrando da una finestra, fuoriuscendone dopo mezz’ora. Sabato mattina i Carabinieri sono passati all’azione, effettuando la perquisizione dell’abitazione e recandosi con l’arrestato presso quella attigua. La droga era ben nascosta all’interno di una intercapedine ricavata in un vecchio mobile. I militari vi hanno trovato una scatola contenente 13 bustine termosaldate contenenti cocaina per complessivi 368 grammi, oltre a una confezione di mannite, sostanza da taglio, parzialmente usata. Nascoste in una cantina della seconda abitazione, i carabinieri hanno trovato altra droga: 2 ovuli di eroina del peso complessivo di 23 grammi, 9 bustine di cocaina per circa 3 grammi, 1 bustina di cocaina contenuta in un barattolo di vetro del peso di 9 grammi, oltre a un bilancino elettronico, varie buste di cellophane azzurro, un micro telefono cellulare, un’agenda e fogli manoscritti in lingua araba.

All’interno dell’abitazione principale, invece, i militari hanno rinvenuto un telefono cellulare e la somma complessiva di 7.064,80 euro in banconote di vario taglio e monete parzialmente celati all’interno di una scarpa da donna e in alcune scatole per indumenti.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close