CronacaFatti del giorno

Senza mascherina minaccia i carabinieri: “Vi faccio bruciare casa”, denunciato

UMBERTIDE – Trovato senza mascherina davanti a un bar di Umbertide, un 26enne, risultato ubriaco, ha reagito ai carabinieri dicendo loro che piuttosto che pagare la multa, avrebbe dato il denaro a qualcuno per bruciare le abitazioni dei due militari.

L’uomo era stato notato senza la mascherina davanti ad uno dei bar frequentemente oggetto dei controlli della locale Arma, poiché più volte segnalato nei mesi scorsi per la presenza di numerose persone all’esterno.

E’ stato così denunciato a piede libero per minaccia a pubblico ufficiale.

Dopo la sua reazione, il giovane è stato condotto negli uffici della stazione dei carabinieri. Oltre a essere denunciato, è stato anche sanzionato amministrativamente per non aver utilizzato i previsti dispositivi di protezione delle vie respiratorie nonché per lo stato di ubriachezza in luogo pubblico.

Related Articles

Back to top button