Attualità

“Recuperare il senso civico e favorire l’operato della polizia locale”

TERNI – Si è svolta questa mattina nella chiesa di San Salvatore, la tradizionale celebrazione della ricorrenza di San Sebastiano Martire, a cura del Corpo della Polizia locale del comune di Terni che festeggia così il suo patrono.


Dopo le celebrazione della santa messa presieduta da S.E. Mons. Giuseppe Piemontese, Vescovo della Diocesi di Terni, Narni e Amelia, l’assessore alla polizia locale Giovanna Scarcia ha salutato e ringraziato il corpo della Polizia locale.


“Una festa solenne per il patrono San Sebastiano, che sia occasione – ha evidenziato l’assessore – per  ringraziarvi, con la consapevolezza del fatto che l’amministrazione vi chiede tanto e continuerà a farlo, affinchè si possa sempre migliorare, anche in presenza di difficoltà oggettive. L’invito che rivolgo a tutti noi, cittadini ternani  – ha detto – è quello di responsabilizzarci e di recuperare, spontaneamente, il senso civico che aiuterebbe anche il lavoro della Polizia locale impegnandola di più nella prevenzione e meno nella repressione. In questo modo il ruolo del vigile urbano potrebbe fare un salto di qualità riacquisendo, finalmente, il riconoscimento di amico del cittadino”.


La cerimonia è terminata con l’intervento della nuova comandante, Gioconda Sassi che ha elogiato l’operato del Corpo, augurandosi di riuscire sempre a garantire un servizio migliore per la città. 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button