Cronaca

Raffica di furti: i carabinieri arrestato 5 persone dopo ore di inseguimento

TODI – Una banda, composta da cinque uomini di nazionalità rumena tra i 20 e i 30 anni, dedita ai furti è stata sgominata dai carabinieri del Norm di Todi in collaborazione con i militari di Terni e Acquasparta. I cinque sarebbero i responsabili di una serie di colpi in danno di alcune aziende nella zona industriale di Pian di Porto. I carabinieri li hanno arrestati dopo un inseguimento durato ore, in cui è intervenuto anche l’elicottero.

L’allarme è scattato intorno 22 di venerdì scorso, a seguito di un allarme scattato presso una ditta di prodotti per l’agricoltura ed il giardinaggio- I militari hanno individuato un’autovettura il cui conducente alla loro vista si è dato alla fuga lungo la E-45, in direzione Terni.

I fuggitivi hanno abbandonato l’auto sulla strada con la refurtiva a bordo, dileguandosi nella campagna circostante. Dopo diverse ore di ricerche che hanno impegnato numerosi carabinieri, supportati anche da un elicottero del Nucleo Elicotteri di Pratica di Mare, i cinque uomini sono stati localizzati e arrestati.

Ieri il gip presso il Tribunale di Spoleto ha convalidato per tutti gli arresti disponendo l’obbligo di dimora nel comune di residenza, tre a Napoli, uno Avellino e un altro a Caserta, l’obbligo di permanenza notturna e di presentazione alla polizia giudiziaria.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close